Archivi categoria: Associazione

Ecco la nuova sede

3 luglio 2019, firma del nuovo contratto di Comodato d’uso!

Stiamo parlando della nuova sede!

Non nascondo l’emozione e un turbinio di sentimenti a parlare di questo argomento perché tutto parte da molto lontano.

L’esigenza di un luogo più grande si faceva sentire piano piano: aumentavano i partecipanti ai nostri incontri, aumentava il materiale impiegato per i nostri lavori, e anche le attività evolvevano adeguandosi a progetti, esigenze, proposte…

La prima richiesta in questo senso al Comune di Adria è datata 2017 e avevamo provato anche soluzioni alternative, ma di difficile applicazione.

Un amico ci aveva messo a disposizione una bella casa, purtroppo troppo lontana da Adria, in un altro Comune, che ci avrebbe reso difficile gli spostamenti. Avevamo anche pensato di prendere una struttura in affitto. Ma alcuni di noi hanno fatto notare che i soldi disponibili per l’affitto sono limitati e questo non ci avrebbe garantito una sistemazione stabile nel tempo. Si è quindi deciso di aspettare.

La spinta decisiva arriva quando nella nostra vita associativa si presentano gli amici di Nouryon, Igor, Pietro, Tonino, Claudio e Roberto. Ci fanno capire che ci avrebbero dato sostengono, che hanno visto la nostra passione che ci avrebbero aiutato in maniera concreta per dare forma al nostro ideale. Per primo ci aiutano a realizzare questo sito internet, www.mosaicofriends.it

Frequentando qualche nostro incontro, ci dicono: “Ragazzi avete fatto bene… ma si potrebbe fare meglio! Per esempio: queste tessere nei barattoli… certo, fanno colore… ma ci sono modi più professionali per tenere in ordine un laboratorio!”

“Queste tenaglie, pinze… sicuramente sono ancora buone ma non vi sembra il momento di rinnovarle? E questi sgabelli, sedie… non stanno perdendo i pezzi? Che ne dite se li rinnoviamo? E visto che ci siamo prendiamo delle sedie idonee?”

“E il computer? Perché usate i vostri portatili personali? Un’Associazione deve averne uno in pianta stabile! Non avete una stampante? Ma come fate a stampare gli schemi?”

Fino a quel momento più di così non riuscivamo a fare. Ora ci sembrava di sognare. Invece è tutto vero! E molto concreto!

Iniziamo a fare gli ordini: per prima cosa arrivano le tenaglie e il materiale tecnico per il Mosaico acquistato a Ravenna. Poi le divise del basket (30 completi basket e 30 zainetti). Poi facciamo l’ordine dei mobili nuovi e delle sedie.

Nel frattempo, da settembre 2018, ripercorriamo l’iter presso il Comune di Adria e chiediamo un locale idoneo alle nostre attività.

In primavera arrivano i mobili, ma noi eravamo ancora senza posto. I mobili vengono accatastati nel magazzino di Nouryon.

Poi finalmente, quando ormai avevamo perso le speranze, l’assessore Tosato ci da la buona notizia: il Comune di Adria ci concede un ampio locale in comodato d’uso ad Adria in  Piazzale Rovigno 6, interno 1. A luglio firmiamo il contratto.

Il locale è parte di un edificio molto noto agli Adriesi: adiacente al Centro Commerciale il Porto e sito nella parte di proprietà del Comune di Adria, già sede di uffici comunali, dove si trova anche il Centro per l’Impiego del Comune di Adria. Tempi tecnici di registrazione del Contratto e passaggio delle chiavi ad Agosto.

A settembre i nostri amici Igor, Pietro, Claudio, l’altro Claudio e altri volontari, imbiancano il nuovo locale e Nouryon sostiene le spese del materiale tecnico. In pochi giorni i nostri volontari e i nostri “angeli” sistemano i mobili e si fa il trasloco.

E Pietro dice: “Qua c’è poca luce, guardate che diversi neon sono da sostituire, se ci procurate il materiale mettiamo su anche quelle”. Così detto fatto.

La nuova sede operativa è pronta! Ospiterà quasi tutte le nostre attività: il laboratorio creativo di mosaico, attività di ballo, attività di musica. Invece l’attività sportiva si svolge nella Palestra e il Laboratorio Cucina in un locale attrezzato messo a disposizione dal sig. Andrea Barbujani .

Il locale è molto bello, luminoso e soprattutto spazioso: quasi 70 mq. Ci stanno comodamente 5 grandi tavoli ed intorno le sedie ed è bello vedere quando sono occupati da giovani bravi e gioiosi che si susseguono: mercoledì arrivano 12 ragazzi, il giovedì ce ne sono 9. Per il ballo sono in 15, come pure per la musica.

Abbiamo una parete attrezzata con mobili e scaffalatura per minuterie: per ogni colore c’è un contenitore a cassetto. Molto professionale!

Poi c’e l’angolo ufficio con il Pc, la stampante (professionale) e tutto ciò che serve per preparare in modo adeguato le nostre attività. C’è la macchinetta plastificatrice per preparare il materiale visivo in CAA (Comunicazioni Aumentativa e Alternativa). Stiamo cercando di rendere gli spazi ricchi di strumenti di comunicazione per le persone non verbali per essere concretamente di aiuto a tutti i nostri ragazzi e di volere l’inclusione per tutti.

Di impegno ce n’è. Di passione tanta!

Per cui, con grande gioia, sabato 16 novembre alle 16.00 Vi aspettiamo per l’inaugurazione!